Campania

I Fontana Pizzeria - La Margherita - Una classica da gustare a tutte le ore I Fontana Pizzeria - La Margherita - Una classica da gustare a tutte le ore © I Templari del Gusto

I Fontana Pizzeria. Somma Vesuviana (Na)

Il nostro itinerario alla scoperta delle pizzerie da non perdere ci porta a Somma Vesuviana, centro del vesuviano famoso perché patria del baccalà ma qui da un po’ di tempo sono nati indirizzi interessanti e c’è un grande fermento per quanto concerne il settore food. Qui a Somma Vesuviana c’è I Fontana Pizzeria. La storia di Pietro Fontana e sua moglie Melania è particolare e merita di essere raccontata, decidono di investire nel loro sogno e aprono la pizzeria a Marzo, pizzeria piena e grandi consensi ma purtroppo tre giorni dopo arriva il “lockdown” a causa del Covid-19. Una botta non da poco ma Pietro e Melania non sono certo tipi da abbattersi, anzi. Prima puntano sull’asporto e sul delivery, poi con la riapertura delle attività, la pizzeria comincia a volare. Oggi a distanza dipochi mesi rappresenta già una certezza e soprattutto nel weekend si fa la fila per entrare.
Ma andiamo per ordine. Il locale si trova in una zona semicentrale in Via Annunziata ma si raggiunge facilmente e ha un grande parcheggio custodito (cosa importantissima).
L’impatto con il locale è notevole: bello stile, due ambienti grandi, colori chiari, bellissime le sedute, in fondo il banco da lavoro con i forni a vista e parte della cucina sempre a vista per godersi lo spettacolo.

Ci accomodiamo al nostro tavolo da due. Solito sguardo al menù, da bere una minerale e due birre chiare alla spina. Il menù è concepito alla grande e studiato nel dettaglio, ci sono tre proposte di antipasti, il mega tagliere e poi i fritti con tanta scelta e con alcune proposte creative come la frittatina alla nerano, quella con i peperoncini verdi di fiume, l’arancino di mare , la sfera di patate ripiena al blu di bufala e la mozzarella di bufala fritta in pasta servita con il ragù napoletano e parmigiano reggiano 36 mesi. Ci sono anche le insalate e poi un trionfo di pizze: le pizze in pala, quelle al padellino che richiamano le pizze che mia mamma faceva a casa e che avevano un profumo che ancora ricordo. Poi le pizze della tradizione, la tradizione 2.0 (ossia rivisitata), le pizze fritte, e il loro concetto di “pizza concept” con abbinamenti studiati e particolari. Insomma c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Noi cominciamo con qualche sfizio fritto e optiamo per due crocchè e la sfera di patate ripiena al blu di bufala.

Crocchè e sfera di patata
Crocchè e sfera di patata

I crocchè sono morbidi e profumati, la frittura perfetta e non unta. E che dire per la sfera di patate ripieno al blu di bufala? Eccezionale. Avrei fatto volentieri il bis ma mi attendeva la pizza.

Crocchè
Crocchè

Prendo anche una frittatina classica. Sulla frittatina sono molto esigente e devo dire che questa è buonissima, appagante.

Frittatina di pasta
Frittatina di pasta

Condita benissimo, con un perfetto equilibrio degli ingredienti. Avrei provato anche altro ma tornerò a breve (quelle frittatine alla Nerano che vedevo passare mi chiamavano e poi devo assolutamente provare la bufala fritta con ragù e parmigiano).

Frittatina Dettaglio
Frittatina Dettaglio

E’ tempo di pizze ! Noi che siamo in due optiamo per una “pizza concept” e una pizza della tradizione.  Ecco la pizza Il Professore con crema di parmigiano reggiano 36 mesi homemade, fior di latte di Agerola, bufala, stacciata di bufala, salsiccia piccante di Castelpoto e paprika in polvere. Mi è piaciuta tantissimo, equilibrata, delicata ma piccante al punto giusto con la paprika e la mia amata salsiccia piccante di Castelpoto.

Pizza Il Professore
Pizza Il Professore

L’altra pizza che abbiamo preso è la classica margherita con pomodoro San Marzano, fior di latte di Agerola, olio evo e basilico. In una sola parola fantastica.

Margherita
Margherita

Abbiamo trovato un impasto indiretto realizzato con la biga, un impasto lavorato alla grande e con un’idratazione molto spinta (siamo all’85 %). Da notare l’abilità che ha Pietro nello stendere e lavorare i dischi al banco. Eravamo lì vicino e spesso lo sguardo era rapito dalla sua bravura.  Il risultato è una pizza che ha una sua personalità ben precisa, risulta leggerissima, morbida, scioglievole. Il cornicione è bello alto e l’alveolatura davvero importante, una nuvola. In definitiva la mangi e saresti già pronto a divorarne un’altra. Altra nota di merito per i prodotti e le materie prime utilizzate tutte di grande qualità.

Alveolatura cornicione
Alveolatura cornicione

Il nostro parere:
- Tipo di impasto indiretto con biga
- Uso di prodotti di qualità la farcitura delle pizze
- Fritti fantastici
- Corretto rapporto qualità – prezzo
- Locale nuovo e curato

I Fontana Pizzeria a Somma Vesuviana rappresenta già oggi una certezza. Dopo il lockdown la creatura di Pietro Fontana vola alla grande merito di un locale bello, accattivante e nuovo, (la presenza del parcheggio poi è importantissima) e soprattutto merito di una pizza davvero ottima che ha una forte connotazione e personalità, con un impasto leggero, e digeribile. Pietro crea pizze con impasti e ingredienti innovativi e ricercati. Di grande qualità i prodotti usati per topping e farciture. I fritti poi sono spaziali, fatti come Dio comanda, fritto leggero, non unto, alcune proposte sono davvero originali (brava Melania che ha creato i fritti presenti in carta) e altra cosa non da poco, hanno un costo fantastico (una frittatina classica così buona e la sfera di patate al blu di bufala a 2 euro mi hanno commosso). Il servizio è veloce e professionale. Perfetta l’organizzazione della sala, davvero complimenti. Ci rivedremo molto presto, intanto amici segnate in agenda: assolutamente da non perdere.


I Fontana Pizzeria
Via Annunziata
Somma Vesuviana (Na)
Tel. 081 708 1589
Visita la pagina Fb della Pizzeria I Fontana

Ultima modifica il Venerdì, 18 Settembre 2020 15:17
Vota questo articolo
(8 Voti)
Pizza Detector

Questa sezione è curata dai nostri collaboratori che abbiamo definito "PIZZA DETECTOR". Hanno il compito di segnalarci le pizze e le pizzerie che a parer nostro sono da non perdere, girando in incognito e pagando SEMPRE ciò che consumano. Seri, scrupolosi, esperti e professionali, sono una assoluta garanzia. Seguici per non sbagliare mai pizzeria.  

Articoli di Tendenza

nasce con una finalità ben precisa: proporsi come un nuovo modo di raccontare il food, dinamico, creativo, accattivante, fuori dai soliti schemi.

Search