Primi

Pappardelle con funghi cardoncelli, pomodori San Marzano pelati e peperoni rossi Pappardelle con funghi cardoncelli, pomodori San Marzano pelati e peperoni rossi © I Templari del Gusto

Pappardelle con funghi cardoncelli, pomodori San Marzano e peperoni rossi

Ti proponiamo un primo piatto spettacolare e gustoso di Carmela Masi, la nostra appassionata follower e cara amica, famosa su IG come melinaincucina. Si tratta delle pappardelle con i funghi cardoncelli, pomodori San Marzano pelati e peperoni rossi. Ti garantiamo che sono fantastiche. Ecco la ricetta per farle a casa….

Ingredienti per 4 persone:

- 400 gr di pappardelle

Per preparare il sugo:

- Olio evo q.b.
- Uno spicchio d’aglio schiacciato
- Sale q.b.
- Prezzemolo q.b.
- Peperoncino q.b.
- 1/2 peperone rosso, tagliato a julienne
- 300 gr di funghi cardoncelli
- 200 gr di pomodori san Marzano pelati

Procedimento:

Portare a bollore l’acqua per la cottura della pasta. Intanto, in un’ampia padella, soffriggere l’aglio schiacciato e un pezzetto di peperoncino, in olio evo. Appena l’aglio si dora, eliminarlo e aggiungere i funghi, tagliati grossolanamente. Mescolare, salare e far rosolare a fiamma media. Aggiungere, dopo poco, i peperoni a julienne e, infine, i pomodori pelati. Aggiustare di sale e far cuocere per una decina di minuti. Se occorre, aggiungere qualche cucchiaio di acqua calda. Calare la pasta, dopo 5 minuti di cottura, scolarla e mantecare nella padella con il sugo per 2 – 3 minuti, aggiungere prezzemolo tritato in abbondanza.
Il sugo lo merita, come sempre è consentita la scarpetta, anzi è d’obbligo.

Segui il profilo Instagram di Melinaincucina

Ultima modifica il Venerdì, 12 Novembre 2021 23:10
Vota questo articolo
(2 Voti)
Brian Liotti

Brian, non fatevi ingannare dal nome, nasce a Napoli sotto il segno dei pesci e mostra fin da piccolo spiccate capacità artistiche e senso estetico. E' giornalista, speaker radiofonico di fama nazionale, direttore artistico, autore, presentatore, blogger, gastronomo per passione ed esperto di marketing e comunicazione. E' un grande appassionato di food, profondo conoscitore dei prodotti tipici, ha un debole per i borghi storici ed è uno strenuo difensore delle tradizioni anche a tavola, contro ogni forma di omologazione e "globalizzazione del gusto". I suoi racconti e le sue recensioni, sempre molto dettagliate, sono paragonabili ad un viaggio dove il gusto cede il passo alle emozioni.

Articoli Recenti

Articoli di Tendenza

nasce con una finalità ben precisa: proporsi come un nuovo modo di raccontare il food, dinamico, creativo, accattivante, fuori dai soliti schemi.

Search