Campania

Dopo circa un anno siamo ritornati in un luogo nel quale avevamo lasciato il cuore: l’Agriturismo Le Ghiandaie. Siamo a Piana di Monte Verna, in una zona situata tra le colline del medio Volturno, dove la natura scorre con i suoi ritmi lenti, la fauna è presente in grande quantità ed il tempo sembra essersi fermato. Qui siamo nel tempio del Pallagrello, vino tipico della zona e fiore all’occhiello anche dallo stesso agriturismo, insieme all’olio extravergine di oliva, al miele ed altri prodotti tipici. Il luogo è fantastico, immensi spazi verdi si perdono a vista d’occhio e si confondono con l’azzurro terso del cielo.

La meravigliosa natura circostante
La meravigliosa natura circostante

Il casale dove ci accomodiamo è antico (risale al 1700), è in pietra, con solai in legno ed un camino accesso che ci fa sentire come a casa.

L'Agriturismo Le Ghiandaie Piana di Monte Verna
L'Agriturismo Le Ghiandaie - Piana di Monte Verna

Ci accomodiamo al nostro tavolo e ci servono acqua e vino rosso Pallagrello di produzione propria. Si comincia con l’antipasto della casa che è ricco con tantissime portate di prodotti del territorio locale, tutti rigorosamente a km 0. Ecco un piatto con prosciutto crudo, pancetta, capocollo, olive caiazzane, ricotta con miele di produzione propria e bruschetta con pomodorini. Questo è un viaggio nei sapori del territorio, i salumi sono di ottima fattura, fantastiche le olive caiazzane….

Salumi olive caiazzane bruschetta e ricottina
Salumi, olive caiazzane, bruschetta e ricottina

Si continua con uno sformato caldo ripieno di salumi e formaggio che ho apprezzato moltissimo…

Rustici
Rustici

E un rustico di pasta sfoglia con crema di cavolfiore verde, davvero buonissimo.

Rustico di pasta sfoglia con crema di cavolfiore verde
Rustico di pasta sfoglia con crema di cavolfiore verde

Per concludere l’antipasto ecco un tegame con ceci, fagioli bianchi e neri con scarola; un antipasto semplice, dai sapori rustici, contadini ma che costituisce un ottimo assaggio di prodotti esclusivamente a km 0.

Tegame con ceci fagioli bianchi e neri con scarola
Tegame con ceci, fagioli bianchi e neri con scarola

Gli antipasti dell’Agriturismo Le Ghiandaie ci hanno deliziato, abbiamo la possibilità di scegliere il primo piatto tra quelli proposti (solitamente ce ne sono 2); noi optiamo per i paccheri artigianali di grano duro ai funghi porcini; un piatto molto apprezzato nel territorio del medio Volturno che risulta essere molto gradevole e sapientemente cucinato.

Paccheri artigianali ai funghi porcini
Paccheri artigianali ai funghi porcini

Dopo una breve passeggiata lungo i vasti spazi aperti dell’agriturismo dove è possibile perdersi nell’immensa campagna circostante o “familiarizzare” con i simpatici animali della fattoria….

Un simpatico cavallo della fattoria delle Ghiandaie
Un simpatico cavallo della fattoria delle Ghiandaie

Ritorniamo ad accomodarci in sala e come secondo optiamo per un arrosto misto di vitello e maiale con contorno di patate al forno: cottura della carne perfetta come da nostra richiesta e qualità eccelsa.

Maiale e vitello arrosto con patate
Maiale e vitello arrosto con patate

Infine, dulcis in fundo, sbriciolata all’amarena e panettone di loro produzione, oltre a caffè ed amaro artigianale.

Sbriciolata allamarena
Sbriciolata all'amarena

Il costo del pranzo è stato di 35 euro a persona per gli adulti e 15 euro a persona per i bambini compreso di bevande e di un ottimo vino di loro produzione.

L’Agriturismo Le Ghiandaie a Piana di Monte Verna è un rifugio, un luogo perso nel tempo incorniciato in una natura verde e selvaggia: ciò che ci stupisce ogni volta che veniamo qui è quel senso di silenzio e di pace in cui rilassare i nostri sensi. La cucina è semplice, sincera ma nello stesso tempo genuina ed esclusivamente frutto della tradizione culinaria locale e dei prodotti del territorio dell’alto Casertano.
Da sottolineare come l’Agriturismo Le Ghiandaie proponga anche menù specifici dedicati a celiaci e vegetariani in modo tale da incontrare le esigenze di tutti.
Noi Templari del Gusto come già in passato, consigliamo l’Agriturismo Le Ghiandaie senza se e senza ma. Garantiamo noi….

 

Agriturismo Le Ghiandaie
Via Polizzano n. 50
Piana di Monte Verna (Ce)
Tel. 0823861216 – 3474836846
Visita il sito web dell’Agriturismo Le Ghiandaie

Pubblicato in Campania
Mercoledì, 15 Settembre 2021 10:43

Agriturismo Fontana Bosco. Piana di Monte Verna (Ce)

Ognuno di noi, quando era più piccolo, ascoltando una bella fiaba, chiudeva gli occhi ed immaginava di ritrovarsi come d’incanto in un luogo incantato; nel nostro girovagare alla ricerca di qualcosa che ci stupisca cerchiamo sempre un po' di magia e magariritrovarci in uno di quei boschi da favola che i nostri cari ci raccontavano. E’ così che oggi ci siamo avventurati salendo verso le pendici del Monte Verna ed abbiamo scoperto un luogo da favola, un casale immerso completamente nel verde rigoglioso del bosco.

La natura intorno
La natura intorno

Questo luogo esiste e noi lo abbiamo scoperto per voi: si chiama Agriturismo Fontana Bosco e la sua particolarità è il tartufo, che viene raccolto personalmente dal proprietario Carmine (con l’aiuto dei suoi amabili cani) tra i boschi circostanti e che impreziosisce le varie portate che potremo assaggiare.

Insegna esterna
Insegna esterna

Il casale è immerso nel verde, ai lati rigogliosi sentieri sterrati che conducono alle pendici del Monte Verna e da cui è possibile ammirare la fauna di questo splendido angolo verde dell’alto Casertano; l’agriturismo sembra messo lì dalla natura, qualche tavolo nel verde, altri al fresco di un porticato in legno ed altri ancora in una saletta interna, insomma le premesse per una esperienza da ricordare ci sono tutte.

Sentiero tra i boschi
Sentiero tra i boschi

Ci servono acqua e vino rosso di produzione propria (ottimo), il personale ci spiega i piatti che verranno proposti, ovviamente nel rispetto della tradizione, seppur rivisitata e frutto di produzione propria o locale dove il tartufo, come già anticipato, la fa da padrone. Si comincia con l’antipasto della casa iniziando con caciotta di pecora, capocollo e marmellata di prugne dei loro alberi.

Capocollo formaggio di pecora e confettura alle prugne
Capocollo formaggio di pecora e confettura alle prugne

E ancora una buonissima pancetta, dei tocchetti di frittata di zucchine e le meravigliose olive caiazzane (del resto sono tra le protagoniste di questo territorio). Un entrée semplice ma squisito frutto della produzione dell’agriturismo;

Pancetta frittatina di zucchine e olive caiazzane
Pancetta frittatina di zucchine e olive caiazzane

Continuiamo con gli antipasti caldi: ecco i peperoni imbottiti (mi hanno ricordato molto quelli che mi cucinava mia nonna).

Peperoni imbottiti
Peperoni imbottiti

Delle fette di rustico con salumi, davvero gustoso...

Rustico con salumi
Rustico con salumi

Delle invitanti montanare fritte con sugo di pomodoro e basilico....

Montanara
Montanara

E infine una squisita parmigiana di melanzane servita in una ciotola di terracotta. Devo dire che l'antipasto è stato ottimo nel segno dei prodotti della tradizione campana e nel rispetto della stagionalità dei prodotti.

Parmigiana di melanzane
Parmigiana di melanzane

Il primo piatto che segue le portate assaggiate con l’antipasto rappresenta l’essenza dell’agriturismo e l’elemento attorno al quale ruota il loro modo di cucinare e di rivisitare alcune ricette.
Ci viene servito in tegamino una porzione di gnocchi fatti a mano con crema di zucca, provola e tartufo estivo del Monte Verna, portata eccezionale dove il gusto leggermente aromatico del tartufo estivo si sposa e nello stesso tempo si esalta con quello dolce della zucca creando un paradisiaco mix di sapori. Insomma piatto da lode che mangeremmo all’infinito!

Gnocchi con crema di zucca provola e tartufo estivo del Monte Verna
Gnocchi con crema di zucca provola e tartufo estivo del Monte Verna

Ci concediamo una breve pausa negli spazi verdi che circondano l’agriturismo rilassandoci anche nei tanti divanetti sparsi tra i due giardini posti ai lati della struttura. Torniamo al tavolo e per secondo mangiamo un arrosto di vitello sapientemente cotto alla brace; carne morbida e cotta leggermente al sangue, il tutto accompagnato da una insalata verde raccolta in mattinata.

Arrosto di vitello alla brace con insalata
Arrosto di vitello alla brace con insalata

Infine un tris di dolci: gelato alla fragola,foresta nera e tiramisù (tutti rigorosamente di produzione propria), oltre a caffè, amaro e limoncello artigianale.

Tris di dolci
Tris di dolci

Costo del pranzo: 35 euro a persona per gli adulti; 15 euro a persona per i bambini compreso di bevande e di un ottimo vino di produzione propria.

L’Agriturismo Fontana Bosco sembra uscito da una favola; incastonato in una cornice selvaggia di pura bellezza è il luogo ideale per chi vuole fuggire dalla grigia monotonia della vita di città e respirare un’aria nuova, immergendosi nella quiete che sembra far quasi rumore alle pendici del Monte Verna; qui, potrete mangiare il tartufo, quello campano, che viene con amore e competenza ricercato e raccolto dal proprietario il signor Carmine; qui potrete sentirvi in una favola anche se solo per un giorno.
Noi Templari del Gusto lo consigliamo vivamente, non ne resterete delusi. La nostra avventura continua, a presto per una nuova storia!

 

Agriturismo Fontana Bosco
Via Cesa Fontanelle n.3
Piana di Monte Verna (Ce)
Tel. 3393613037
Visita il sito web dell’Agriturismo Fontana Bosco

Pubblicato in Campania

Siamo a Piana di Monte Verna nell’area del Medio Volturno, una zona che amiamo ricca di suggestione e bellezze naturali e paesaggistiche. Non è la prima volta che veniamo all’Agriturismo Le Ghiandaie, è sempre piacevole tornare qui, in primis per la location a dir poco spettacolare: un grande e curato casolare con annessa azienda agricola immersa in ben 50 ettari sulle placide e verdeggianti colline caiatine. In secondo luogo per la cucina casereccia e genuina fatta con i prodotti dell’azienda agricola, ma avremo modo di parlarne.

Agriturismo Le Ghiandaie Piana di Monte Verna Ce
Agriturismo Le Ghiandaie Piana di Monte Verna

Bellissimo il giardino (con prato inglese) antistante la struttura ma è il colpo d’occhio che rapisce. Gli orti coltivati in modo sapiente da dove provengono le verdure e i prodotti usati in cucina, i vigneti (producono un ottimo vino), l’uliveto (fanno anche l’olio). E poi il pollaio e gli alveari (qui producono anche il miele). Tutto intorno le colline e una sensazione di pace. C’è tanto spazio ed è bello anche per le famiglie e per i più piccoli che possono trascorrere una giornata davvero immersi nella natura e lontano dal caos cittadino.

Agriturismo Le Ghiandaie Piana di Monte Verna Gli orti
Agriturismo Le Ghiandaie Piana di Monte Verna Gli orti

Arriviamo all’ora stabilita e ci accomodiamo (abbiamo chiaramente prenotato). All’interno il locale è caldo e ospitale, semplice ma al contempo curato, molto bello il camino che dona all’ambiente la giusta atmosfera.

E’ Domenica e a pranzo hanno proposto un menù fisso c'è comunque la possibilità di scegliere tra due primi e due secondi). Si comincia con gli antipasti: prosciutto e salame di loro produzione, formaggio e ricottina col miele (sempre prodotto da loro, quando si dice km zero). I salumi sono di ottima fattura, buonissimo il prosciutto, notevole il formaggio.

Misto di salumi locali e formaggi
Misto di salumi locali e formaggi

Ecco che arriva la zucca (coltivata da loro) marinata con aglio e peperoncino. Buonissima.
 
Zucca marinata
Zucca marinata

Non da meno il pancotto con rape e fagioli (pensate che prima del pranzo ci hanno fatto vedere dove hanno raccolto le rape che abbiamo gustato nell’antipasto). Sapori d’altri tempi, un piatto della più verace tradizione contadina che ci è piaciuto molto.
 
Pancotto con rape e fagioli
Pancotto con rape e fagioli
Interessante poi la polenta gratinata al forno con provola affumicata e pomodorino. 

Polenta gratinata al forno
Polenta gratinata al forno

In attesa del primo usciamo un po’ fuori e possiamo godere del verde e della pace di questo luogo incontaminato. E’ bellissimo passeggiare tra le vigne e nella natura. Rientriamo perché è arrivato il primo. Anche qui siamo di fronte ad un piatto della tradizione contadina:
pettole di pasta fresca con fagioli quarantini. Semplicità e bontà.

Pettole di pasta fresca e fagioli quarantini
Pettole di pasta fresca e fagioli quarantini

L’atmosfera è molto piacevole complice anche il caminetto acceso che regala un piacevole tempore (del resto la giornata è freddina e un po’ uggiosa). Anche il secondo merita elogi:
costata di maiale alla griglia (ottima la carne) con un contorno di patate speziate al forno.

Costata di maiale alla griglia con patate al forno speziate
Costata di maiale alla griglia con patate al forno speziate

Dulcis in fundo una bella e generosa fetta di caprese al cioccolato. Poi caffè e liquorini vari.

Torta caprese al cioccolato
Torta caprese al cioccolato

Costo del pranzo 30 euro a persona. Abbiamo accompagnato il pranzo con un sincero e ottimo vino rosso di loro produzione, vendibile anche al pubblico. (Si può optare anche per menù con due primi ma con una lieve differenza di prezzo).

L’Agriturismo Le Ghiandaie a Piana di Monte Verna è un ottimo indirizzo. Qui trovi una cucina semplice ma genuina e con l’uso di verdure e prodotti provenienti dall’azienda agricola, una vera e sincera cucina contadina. Sapori d’altri tempi, semplicità e accoglienza. Stupenda la location, struttura molto bella, c’è un bel giardino con prato all'inglese, tanto verde intorno, ci si può rilassare tranquillamente all’esterno, c’è anche una piccola area bimbi attrezzata. A noi è piaciuto molto in particolar modo il vigneto. Sorridente, gentile e disponibile il personale. Esperienza assolutamente positiva. Da provare, garantiamo noi.

Agriturismo Le Ghiandaie
Via Polizzano n. 50
Piana di Monte Verna (Ce)
Tel. 0823861216 – 3474836846
Visita il sito web dell’Agriturismo Le Ghiandaie

Pubblicato in Campania

Articoli di Tendenza

nasce con una finalità ben precisa: proporsi come un nuovo modo di raccontare il food, dinamico, creativo, accattivante, fuori dai soliti schemi.

Search