Stampa questa pagina
Linguine con crema di friarielli e salsiccia Linguine con crema di friarielli e salsiccia © I Templari del Gusto

Linguine con crema di friarielli e salsiccia

Ti proponiamo un piatto davvero delizioso, sono le linguine con crema di friarielli e salsiccia. L’abbinamento salsiccia e friarielli è un “must” della cucina napoletana, sono qualcosa di meraviglioso. In questo caso questo “matrimonio” viene valorizzato in un primo piatto che ti sorprenderà per la sua bontà e soprattutto perché è semplice da preparare. Ecco la ricetta della bravissima Carmela Masi, conosciuta sui social come melinaincucina. Prova a farla….

Ingredienti per 4 persone:

-360 gr di linguine
-1/2 kg friarielli
-2/3 salsicce
- Olio evo q.b.
- Sale q.b.
- Peperoncino q.b.
- Acqua q.b.

Procedimento:

Per la crema di friarielli: iniziare a pulire la verdura, tenendo da parte le cimette, lessare le foglie e i gambi teneri per pochi minuti, frullarli, aggiungendo un pò di acqua, con il minipimer e poi filtrare e tenere da parte in una ciotolina.
In una padella dal bordo alto, far soffriggere olio, aglio e peperoncino, aggiungere le cimette di friarielli messe da parte e la carne a pezzetti delle salsicce, private del budello. Lasciar cuocere, salando e aggiungendo, se occorre, un mestolino di acqua calda.
In una pentola con acqua salata cuocere le linguine, 5 minuti prima della cottura versarli nella padella con salsiccia e cimette e aggiungere la crema di friarielli, mantecare e lasciare insaporire. Infine, aggiustare di sale, aggiungere un giro di olio evo a crudo e impiattare.

 

Segui il profilo IG di Melinaincucina

 

Pubblicato in Primi
Ultima modifica il Venerdì, 11 Marzo 2022 08:36
Vota questo articolo
(3 Voti)
Brian Liotti

Brian, non fatevi ingannare dal nome, nasce a Napoli sotto il segno dei pesci e mostra fin da piccolo spiccate capacità artistiche e senso estetico. E' giornalista, speaker radiofonico di fama nazionale, direttore artistico, autore, presentatore, blogger, gastronomo per passione ed esperto di marketing e comunicazione. E' un grande appassionato di food, profondo conoscitore dei prodotti tipici, ha un debole per i borghi storici ed è uno strenuo difensore delle tradizioni anche a tavola, contro ogni forma di omologazione e "globalizzazione del gusto". I suoi racconti e le sue recensioni, sempre molto dettagliate, sono paragonabili ad un viaggio dove il gusto cede il passo alle emozioni.

Articoli correlati (da tag)