Home / Senza categoria / Liquore fragolino
Liquore fragolino
Liquore fragolino

Liquore fragolino

Pin It

Il fragolino (da non confondere con il particolare vino rosso prodotto da uva fragola) è un delizioso liquore ottenuto dalle fragole o, più spesso, dalle fragoline di bosco.

Grazie alla dolcezza della frutta impiegata, quello di fragole è uno dei liquori più gentili e gustosi. Perfetto come digestivo (le fragole contengono delle sostanze che attivano il metabolismo), il fragolino è ideale da servire accanto a un dessert alla frutta o al cioccolato, per aromatizzare un gelato o per insaporire una macedonia.

In commercio viene venduto a prezzi talvolta proibitivi, per questo sapere come ottenerne uno casalingo può tornare molto utile. Prepararlo è semplicissimo: i frutti vengono lasciati macerare a freddo in alcol neutro di origine agricola per circa 30 giorni; l’estratto altamente alcolico che se ne ottiene viene poi diluito con uno sciroppo a base di acqua e zucchero, di modo che la bevanda spiritosa raggiunga la gradazione desiderata.

Le fragoline di bosco hanno un profumo più intenso rispetto alle fragole: se optate per queste ultime, scegliete dei frutti rigorosamente di stagione, dal colore rosso deciso e dal sapore molto dolce… il risultato è garantito!

 Ingredienti

LIQUORE FRAGOLINO

½ lt di alcool a 95°
400 gr di fragole a giusta maturazione (tipo Darselect)
½ lt di acqua
380 gr di zucchero semolato

 

 Procedimento

Lavare con rapidità i frutti sotto acqua corrente, quindi privarli del picciolo.

Disporli in un recipiente di vetro a chiusura ermetica e coprire con l’alcol.

Conservare in un luogo fresco e buio per un mese intero, agitando delicatamente il contenuto una volta al giorno, affinché tutti i frutti siano penetrati completamente dall’alcol.

Quand’è il momento, preparare lo sciroppo facendo bollire insieme l’acqua e lo zucchero per alcuni minuti.

Rivestire un imbuto con l’apposita carta da filtro (in alternativa, andrà bene una compressa di garza sterile ripiegata in più parti su se stessa), quindi inserirlo nella bottiglia dove si vuole conservare il liquore. La filtratura è l’operazione più importante, in quanto dalla sua buona riuscita dipende la limpidezza finale del liquore.

Aggiungere anche lo sciroppo raffreddato nella bottiglia, quindi agitare delicatamente per miscelare il tutto.

Gustare il fragolino freddo di frigorifero dopo un riposo di almeno 15 giorni.

 

UN’IDEA IN PIÙ:

Se utilizzate le fragoline di bosco, preservate quelle più piccole e turgide per riempire il fondo della bottiglia.

 

Utilizzando il sito e proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi