Campania

L' Anima del Gusto - Castellammare di Stabia - Amorini bianchi e neri con alici, pomodorini, pecorino e limone L' Anima del Gusto - Castellammare di Stabia - Amorini bianchi e neri con alici, pomodorini, pecorino e limone © I Templari del Gusto

L' Anima del Gusto. Castellammare di Stabia (Na)

E’ Sabato sera, siamo a Castellammare di Stabia, vivace centro a pochi chilometri da Napoli. Ci aveva incuriosito e non poco questo bel ristorantino: L’Anima del Gusto.
Siamo sul Corso Vittorio Emanuele, proprio al centro e a pochissimi metri dalla Villa Comunale e dallo splendido lungomare, affollato di gente e di localini che si affacciano sull’arenile. Abbiamo prenotato un tavolo per due e arrivati in perfetto orario, ci accomodiamo.
Di recente apertura, il ristorante L’Anima del Gusto è davvero accogliente. E’ distribuito su due livelli ed il soppalco crea una atmosfera di maggior riservatezza. Noi ci siamo accomodati qui.

Vista dal piccolo soppalcoVista dal piccolo soppalco

Predomina il bianco, arredo essenziale, minimal, ma raffinato ed di gusto con molte etichette in bella vista. Una curiosità: le sedie diverse ai vari tavoli, molto bello. Non ci sono tanti coperti per cui conviene sempre prenotare per tempo il tavolo.
Facciamo conoscenza con la padrona di casa, la signora Patrizia, molto cordiale, gentilissima e prodiga di consigli; ci sentiamo come a casa! Ci sono tutti gli ingredienti per trascorrere una rilassante e romantica serata.
Piccolo neo, manca la carta dei vini, necessaria per scegliere in santa pace, ma lo chef Alfonso, l’altro padrone di casa, ci ha garantito che presto provvederanno.
Quindi ci lasciamo consigliare e per accompagnare la cenetta degustiamo un Victoria Blanc de Blancs, un vino spumante di un bel colore paglierino chiaro, con un aroma ben pronunciato, di grande freschezza, molto fruttato e morbido, insomma una gran bella bollicina!

Victoria Blanc de BlancsVictoria Blanc de Blancs

Sguardo al menù, c’è una discreta offerta, quasi totalmente di pesce ma con qualche proposta di “terra”, con la presenza, tra gli antipasti, di taglieri di salumi e formaggi e secondi piatti di carne con bistecche alla fiorentina vendute a etto. Torneremo sicuramente ad assaggiare la carne.
Ci lasciamo consigliare dalla signora Patrizia e tra una chiacchiera e l’altra arrivano i primi piatti: amorini bianchi e neri (un formato di pasta) con alici, pomodorino, pecorino e limone, una vera delizia, davvero sorprendenti, dal gusto eccezionale, con una piacevole nota di limone

Amorini con alici pomodorini pecorino e limoneAmorini con alici pomodorini pecorino e limone 

E le trofie al sapore di mare: piatto ricco, gustosissimo, cottura perfetta, si sente davvero il profumo dl mare.

Trofie al sapore di mareTrofie al sapore di mare

Entrambi i piatti ci hanno piacevolmente sorpreso, siamo pienamente soddisfatti!
La serata trascorre piacevolmente, l’atmosfera è rilassante, l’andamento è lento; di tanto in tanto la signora Patrizia passa per il tavolo ma solo per sincerarsi che tutto vada per il meglio, intrattenendosi piacevolmente con noi e raccontandoci di questa nuova avventura.
Altro sguardo al menù: scegliamo un solo secondo in due e la preferenza va sul tonno rosso scottato, al sesamo e con cipolla di Tropea, gustosissimo, il tonno a fette si scioglieva in bocca e perfetto l’abbinamento con la cipolla. Abbiamo fatto centro!

Tonno rosso scottato al sesamo con cipolla di TropeaTonno rosso scottato al sesamo con cipolla di Tropea

Ormai sazi, terminiamo la cenetta con una fetta di torta al pistacchio, degna e dolce conclusione.

Torta al pistacchioTorta al pistacchio

Paghiamo per la nostra cena 56 euro in due. Davvero buono il rapporto qualità-prezzo.

L’Anima del Gusto è stata una piacevole scoperta. Ristorantino molto ospitale, a conduzione familiare con una cucina di livello che riesce a valorizzare alla perfezione i prodotti del territorio. La cucina di pesce proposta dallo chef Alfonso è convincente, le proposte all’apparenza sembrano semplici ma denotano studio, innovazione e creatività, un bel mix. Il pesce poi è freschissimo e cucinato a dovere.
Nota di merito per l’accoglienza, con un orientamento al cliente più unico che raro. Qui ci si sente davvero a casa, complimenti. Rapporto qualità prezzo sbalorditivo. Un posticino da frequentare più volte, da segnare in agenda. Parola dei Templari del Gusto.


L’Anima del Gusto
Corso Vittorio Emanuele n.140
Castellammare di Stabia (Na)
Tel. 081 872 2627
Visita la pagina fb del ristorante L’Anima del Gusto

Ultima modifica il Martedì, 08 Ottobre 2019 14:19
Vota questo articolo
(4 Voti)
Sabato De Rosa

Laurea in Economia, appassionato di auto e moto. Amo girovagare per borghi storici e paesini della nostra bella Italia; mi diverto a scoprire ritrovi enogastronomici anche fuori dal flusso turistico. Da qualche anno condivido le mie esperienze, raccontandole ad altri. Non sono un professionista del settore ma mi guida una grande passione e negli anni ho maturato esperienza: mi definisco un cliente incuriosito. Spero, nel mio piccolo, di poter contribuire ad accrescere la curiosità negli altri.

Articoli Recenti

Articoli di Tendenza

nasce con una finalità ben precisa: proporsi come un nuovo modo di raccontare il food, dinamico, creativo, accattivante, fuori dai soliti schemi.

Search