Lazio

Pane e Olio - Bracciano - Lombrichi cacio e pepe al tartufo Pane e Olio - Bracciano - Lombrichi cacio e pepe al tartufo © I Templari del Gusto

Pane e Olio. Bracciano (Rm)

Oggi vi parlo di un ristorante che mi ha conquistata a prima vista. Pane e Olio, nella centralissima Piazza Mazzini di Bracciano. E' la meta giusta per chi ama una cucina sincera ma con un tocco di ricercatezza che, a mio parere, non guasta mai.
La classica gita “fuori porta” (Bracciano dista da Roma circa 40 km) è stata l’occasione per scoprire questo ristorante che propone un menù vario, ispirato alla tradizione romana e laziale con una attenzione particolare a quella “braccianese”.
Pane e Olio strizza l’occhio alla modernità con alcune rivisitazioni veramente indovinate perché nella loro semplicità arricchiscono ma non snaturano le ricette originarie realizzate con materie prime di qualità e a km zero.
Il ristorante – collocato accanto all’ingresso del Castello Odescalchi – offre tavoli sia all’interno sia all’esterno, personale attento e cortese.
Il menù spazia dalla carne al pesce e propone diversi piatti con una forte matrice identitaria. Primi tra tutti, i lombrichi braccianesi, una pasta “povera” e semplice, realizzata con acqua e farina, compatta e callosa, ideale per accompagnare un condimento importante.
Partiamo dagli antipasti. Consiglio di dividerli almeno in due perché sono abbondanti.
Il tagliere classico propone una selezione di salumi e caci di ottima qualità, con prosciutto, mortadella, mozzarella e pecorini vari accompagnati da miele.

Tagliere di salumi e formaggiTagliere di salumi e formaggi

Solletica la vista oltre che il palato anche l’antipasto “pane e olio” con assaggi di vere e proprie prelibatezze che variano a seconda della stagione dalla mozzarella in carrozza al tortino di melanzane.

Antipasto Pane e olioAntipasto Pane e olio

Sfizio tra gli sfizi, abbiamo assaggiato anche le “chips” cacio e pepe. Strepitose, hanno un solo difetto: creano dipendenza!

Chips cacio e pepeChips cacio e pepe

La vera standing ovation è stata per i primi piatti. Lombrichi cacio e pepe al tartufo, meravigliosi...

Lombrichi cacio e pepe al tartufoLombrichi cacio e pepe al tartufo

E lombrichi alla gricia con fiori di zucca. Al dente e con una cremosità che non sempre si riesce ad assaggiare.Se passate da questo ristorante dovete assolutamente assaggiarli.

Lombrichi alla gricia con fiori di zuccaLombrichi alla gricia con fiori di zucca

Da golosi incalliti ci siamo dedicati anche al dessert. Abbiamo assaggiato i tozzetti ai pistacchi e i tortini al cioccolato e alle mele. 

Tortino di cioccolato e meleTortino di cioccolato e mele

Il tiramisù alla Nutella.

Tiramisù alla nutellaTiramisù alla nutella

Difficile dire quale fosse il più buono. Ottima la carta dei vini. Abbiamo scelto un Valpolicella Ripasso superiore del 2017. In quattro abbiamo pagato 130 euro. Giusto.

In altre parole, Pane e Olio a Bracciano merita la visita. Questa Osteria ci è piaciuta molto per la genuinità dei piatti, per l’accoglienza gioiosa e cortese, per la location. Se siete da queste parti non fatevela scappare.

 

Pane e Olio Osteria
Piazza Giuseppe Mazzini n.11
Bracciano (Rm)
Tel. 06 9980 3433
Accetta Carte:  Si
Aperto a pranzo e cena
Prezzo medio
Visita la pagina Fb di Pane e Olio a Bracciano

 

Ultima modifica il Venerdì, 04 Ottobre 2019 21:02
Vota questo articolo
(1 Vota)
Mariele Floris

Sono una giornalista con una autentica, sfrenata passione per la buona tavola. Da più di dieci anni vivo a Roma, ma dalla mia amata Sardegna ho portato con me l’amore per il mare, il vento, la genuinità e quei sapori della tradizione che cerco di riproporre sempre nei miei piatti. Onnivora e alla continua ricerca di eccellenza eno-grastronimiche, la mia curiosità mi spinge a cercare luoghi dove assaggiare piatti tradizionali e innovativi in ambienti che ben accompagnino un viaggio attraverso sapori nuovi. Da buon sagittario ho un’inesauribile voglia di viaggiare, che siano borghi italiani, capitali europee , mete esotiche…la valigia è sempre pronta! Perché la vita è un’avventura, che adesso continua con i Templari del Gusto.

Articoli Recenti

Articoli di Tendenza

nasce con una finalità ben precisa: proporsi come un nuovo modo di raccontare il food, dinamico, creativo, accattivante, fuori dai soliti schemi.

Search