Eventi

Sagra dei funghi. Cusano Mutri (Bn) - Le mitiche tagliatelle ai porcini Sagra dei funghi. Cusano Mutri (Bn) - Le mitiche tagliatelle ai porcini

Sagra dei funghi. Dal 20 Settembre al 6 Ottobre. Cusano Mutri (Bn)

Ritorna un appuntamento attesissimo: la Sagra dei funghi a Cusano Mutri, dal 20 Settembre al 6 Ottobre. Questo è uno degli eventi enogastronomici di cartello del panorama campano, ottima occasione per chi ama i prodotti tipici, la cucina del territorio, i funghi, e chi ama passeggiare nella natura alla scoperta di un territorio unico.

Sagra dei funghi. Cusano Mutri (Bn) - Locandina ufficialeSagra dei funghi di Cusano Mutri - Locandina ufficiale


Siamo in un borgo assolutamente magico: Cusano Mutri. Il paese si trova sul versante sud del Matese ma ricade nella provincia di Benevento. Il borgo si presenta come una piccola roccaforte, con un centro storico che è un gioiello assoluto, centro pedemontano di impianto medievale, passeggiare tra le stradine e le strette scale del centro di Cusano è un’esperienza straordinaria, troverete erte, scale, piazzette, chiese, palazzi. Entrando nel centro storico seguendo Via Roma vi troverete come d’incanto nella splendida e scenografica Piazza Roma, salendo poi i suoi gradini andrete verso la parte medievale del borgo.

Cusano Mutri (Bn) - Vista del borgoCusano Mutri (Bn) - Vista del borgo

Fermatevi ad assaporare il silenzio, i dettagli: le case antiche, i portali, le piazzette, le fontane. Continuando a salire e passando sotto l’antichissima “Porta di mezzo” arriverete alla “Chiesa degli Apostoli Pietro e Paolo” e poi vi avvierete verso i ruderi in pietra del vecchio Castello e la parete di roccia viva di Piazza Lago.
L’urbanistica di Cusano è molto cara agli studiosi medievali, ma è anche molto apprezzata dai visitatori.

Funghi porcini durante la sagra (Foto della passata edizione)Funghi porcini durante la sagra (Foto della passata edizione)

Un ottimo pretesto per scoprire e visitare Cusano Mutri è la Sagra dei Funghi. Quest’anno la manifestazione (giunta alla 41° edizione), comincerà il 20 Settembre e arriverà fino al 6 Ottobre. Troverete tantissimi stand gastronomici e di artigianato locale, e tante occasione di divertimento e svago. E ancora cultura e la possibilità di prenotare visite guidate o magari partecipare al percorso avventura alle suggestive gole di Caccaviola.

Gole di caccaviolaGole di caccaviola

Uno dei protagonisti della Sagra è sua maestà il fungo porcino. Lo potrete acquistare o degustare in numerose preparazioni e piatti proposti dagli stand di ristoratori locali dalle mitiche tagliatelle ai funghi porcini,uno dei piatti più buoni e amati.

tagliatelle ai funghi porciniTagliatelle ai funghi porcini

Alle scaloppine ai porcini trifolati, meravigliose, succulente, inimitabili.

scaloppine ai funghi porcini alla birraScaloppine ai funghi porcini

O anche delle semplici ma particolarissime bruschette ai porcini per poter gustare i funghi in tutto il loro sapore.

Bruschette con funghi trifolatiBruschette con funghi trifolati

 

Ma i golosi avranno solo l’imbarazzo della scelta tra proposte salate e dolci. Tra le grandi novità previste quest’anno, un cartellone di eventi e spettacoli ricchissimo.
Con 3 appuntamenti su tutti. Si comincia Venerdì 20 Settembre con il concerto di Luchè.
Si continua Venerdì 27 Settembre con il concerto di “Franco Ricciardi” e si chiude Venerdì 4 Ottobre con il concerto di “Angelo Famao”.
Allora amici, non perdetevi la Sagra dei Funghi di Cusano Mutri dal 20 Settembre al 6 Ottobre.
Dal lunedì al Venerdì a partire dalle ore 19.00, il Sabato e la Domenica tutta la giornata.
Ci vediamo a Cusano Mutri, noi Templari del Gusto ci siamo!

Per tutte le info visita la pagina fb del comune di Cusano Mutri.

La pagina fb della Sagra dei Funghi.

E il sito web del Comune di Cusano Mutri.

Oppure tel. 0824 862003380 4745930339 8402919320 6426121

 

Ultima modifica il Venerdì, 27 Settembre 2019 08:14
Vota questo articolo
(5 Voti)
Brian Liotti

Brian, non fatevi ingannare dal nome, nasce a Napoli sotto il segno dei pesci e mostra fin da piccolo spiccate capacità artistiche e senso estetico. E' giornalista, speaker radiofonico di fama nazionale, direttore artistico, autore, presentatore, blogger, gastronomo per passione ed esperto di marketing e comunicazione. E' un grande appassionato di food, profondo conoscitore dei prodotti tipici, ha un debole per i borghi storici ed è uno strenuo difensore delle tradizioni anche a tavola, contro ogni forma di omologazione e "globalizzazione del gusto". I suoi racconti e le sue recensioni, sempre molto dettagliate, sono paragonabili ad un viaggio dove il gusto cede il passo alle emozioni.

Articoli Recenti

Articoli di Tendenza

nasce con una finalità ben precisa: proporsi come un nuovo modo di raccontare il food, dinamico, creativo, accattivante, fuori dai soliti schemi.

Search