Home / Prodotti Tipici / Il pane di Montecalvo Irpino (Av)

- Un pane le cui origini si perdono nel tempo

Pane di Montecalvo Irpino.
Pane di Montecalvo Irpino.

Il pane di Montecalvo Irpino (Av)

- Un pane le cui origini si perdono nel tempo

Pin It

Il pane di Montecalvo Irpino è il prodotto figlio di un territorio ricco di tradizioni e di suggestioni, un territorio da sempre legato al mondo contadino.

Pane di Montecalvo Irpino.

Pane di Montecalvo Irpino.

Montecalvo Irpino  si trova in provincia di Avellino ma siamo praticamente  al confine con quella di Benevento, quindi da sempre è stata zona di passaggio,di transito, zona di leggende,di “janare” (le streghe), di tradizioni legate alla terra e proprio la terra produce un’antica varietà di grano duro locale che dà vita ad un pane dalle caratteristiche particolari: una crosta molto spessa che racchiude una mollica compatta, al suo interno spesso il pane presenta una cavità, prova della sua perfetta riuscita e lievitazione.

L’impasto di farina e acqua viene fatto in appositi contenitori di legno di forma rettangolare insieme al lievito naturale ottenuto dalla stessa pasta madre rinnovata.  L’impasto naturalmente viene fatto a mano, viene lavorato  in modo energico in modo tale che si formino delle bolle d’aria. Preparato l’impasto, viene lasciato riposare per la prima lievitazione nel contenitore stesso. In un secondo momento si formano i panetti, di forma rotonda, che vengono fatti lievitare una seconda volta in cesti di vimini. Poi si passa alla cottura in forno a legna. Il risultato è eccezionale, un pane fragrante, profumato e la sua particolarità è il sapore ed il fatto che si può conservare anche per una settimana mantenendosi sempre morbido e anzi diventando sempre più saporito col passare dei giorni.

Pane di Montecalvo Irpino. Crosta e mollica.

Pane di Montecalvo Irpino. Crosta e mollica.

Il pane di Montecalvo è un prodotto d.o.p. ed è inserito tra i prodotti tipici della regione Campania e Montecalvo Irpino fa parte dell’associazione nazionale città del pane. Andare lì per assaggiarlo vi darà anche possibilità di visitare un paese con un centro storico antichissimo e ricco di suggestione,tante chiese e l’imponente castello, dal piazzale che si trova davanti al castello il panorama è notevole spazia  dall’Irpinia fino ai monti del Sannio, potete scorgere la valle del Miscano con il borgo di Buonalbergo, Casalbore e poi la Valle delI’Ufita con i centri irpini della Baronia e se non c’è foschia lo sguardo arriva anche al massiccio del Partenio.

Insomma vale la pena fare una salto da queste parti anche perché una bella fetta di pane di Montecalvo,  magari ancora caldo con una generosa “innaffiata” dell’ottimo olio locale è una goduria ed è come assaggiare un pezzo di tradizione che resiste al tempo.

 

Come arrivare a Montecalvo Irpino: 

Da Napoli o Avellino : Uscita Benevento, proseguire per Apice (circa 7 Km), quindi seguire per la Stazione di Apice (circa 2 Km) e proseguire sulla San Vito Apice in direzione Montecalvo. Dopo circa 16 Km seguire le indicazioni per Montecalvo Irpino.

Da Bari: Uscita Grottaminarda, seguire la SS 90 per Ariano Irpino (circa 15 km), girare a sinistra e prendere la ex ss 414 per Montecalvo Irpino (circa 10 Km) .

da Foggia: Sulla strada statale 90 girare a destra all’altezza di Ariano Irpino ed imboccare per Montecalvo Irpino. Seguire la ex ss 414 per circa 10 Km.



Loading Facebook Comments ...

Utilizzando il sito e proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi