Home / Editor's Choice / Fiore 1985. Sant’Agata de’ Goti (Bn)

- Come uno chef può essere anche un bravo pizzaiolo

Fiore 1985. Sant'Agata de' Goti (Bn) - La Parmigiana
Fiore 1985. Sant'Agata de' Goti (Bn) - La Parmigiana

Fiore 1985. Sant’Agata de’ Goti (Bn)

- Come uno chef può essere anche un bravo pizzaiolo

Pin It

Il nostro viaggio per raccontarvi le pizzerie di qualità ci porta a Sant’Agata de’ Goti, uno dei borghi più belli e caratteristici della Campania. Il suo centro storico si trova su una sorta di terrazza naturale tufacea ed è un piccolo scrigno di tesori: palazzi antichi, chiese, monumenti, un impianto urbanistico di grande interesse e scorci suggestivi. Insomma visitare Sant’Agata è un’esperienza notevole che vi lascerà senza fiato.

Sant'Agata de' Goti (Bn) - Vista del centro storico dal Ponte sul Martorano con fiori

Sant’Agata de’ Goti (Bn) – Vista del centro storico dal Ponte sul Martorano con fiori

Proprio al principio del centro storico adiacente al grande parcheggio di Piazza Tiziano della Ratta c’è Fiore 1985, il posto che abbiamo scelto.  

Fiore 1985 - Insegna

Fiore 1985 – Insegna

Cominciamo a dire che la location è davvero bella, ci troviamo infatti in un’ala dell’antico castello normanno, proprio dove un tempo c’erano le stalle. Il locale è stato ristrutturato in maniera eccellente, ci sono poco meno di 100 coperti complessivi e si sviluppa su due livelli: chianche in terra, pietra a vista, tufo (siamo a Sant’Agata de’ Goti of course!), soffitto con volte a botte. Un ambiente che regala davvero emozione.

Fiore 1985. Sant'Agata de'Goti (Bn) - Sala

Fiore 1985. Sant’Agata de’Goti (Bn) – Sala

Fiore 1985 è sia ristorante che pizzeria e propone una buona cucina del territorio debitamente rivisitata e una fantastica cucina di mare (ebbene si!). Lo chef Fiore delle Fave è una garanzia ma noi siamo stati qui per provare la pizza.

Diamo un’occhiata al menù, semplice, ben concepito, ci sono una trentina di proposte pizza, con abbinamenti azzeccati.

Prima delle pizze ci siamo concessi due montanarine prima fritte e poi passate al forno….

Montanarine

Montanarine

E un fritto misto spettacolare: calzoncini ripieni di cicoria, parmigiano e bufala, frittatina di pasta con i friarielli, frittatina crema di piselli e salame, verdurine pastellate, arancino porcini e tartufo e arancino classico.

Fritto

Fritto

Tutto molto buono, fritto perfetto, asciutto, non unto e prodotti freschissimi. Nota di merito per il calzoncino ripieno di cicoria, parmigiano e mozzarella di bufala, eccezionale …

Calzoncino ripieno di cicoria, parmigiano e mozzarella di bufala.

Calzoncino ripieno di cicoria, parmigiano e mozzarella di bufala

Abbiamo gustato una pizza degli Artisti con mozzarella, scamorza, pancetta di maialino nero casertano, grana e rucola. Davvero buona e con ingredienti per il topping freschi e di qualità.

Pizza degli Artisti - Dettaglio

Pizza degli Artisti – Dettaglio

E una parmigiana con mozzarella, pomodoro, melanzane e provola.

La Parmigiana

La Parmigiana

Abbiamo trovato una pizza ben eseguita, presenta una rotondità perfetta. L’impasto è di tipo diretto con un blend di farine (probabilmente tra 0 e doppio 0), risulta ben lavorato con una medio-lunga lievitazione probabilmente a temperatura ambiente. La pizza si presenta morbida nonostante l’idratazione non sia elevata, questo perché l’impasto è davvero ben trattato e lavorato. il peso dei panetti secondo noi si aggira sui 260/280 gr. Gli ingredienti usati per la farcitura sono di assoluta qualità e molto generosi. Insomma la pizza qui è appagante e la cosa che ci ha sorpreso positivamente ha una sua identità.

Parmigiana - Dettaglio

Parmigiana – Dettaglio

Il nostro parere:

  • Impasto di tipo diretto con lievitazione a temperatura ambiente
  • Uso di prodotti freschi e di qualità
  • Locale molto bello situato al’interno del Castello Normanno
  • Eccellente rapporto qualità – prezzo

 

 

Fiore 1985 è una certezza. E’ un ottimo ristorante (ve ne parleremo) ed il crescente successo lo testimonia. Qui trovate una cucina davvero di buon livello con proposte del territorio ben eseguite ma anche piatti più innovativi e (udite udite) un’ottima cucina di mare. Fiore delle Fave è lo chef, il patron e da 7 anni anche pizzaiolo con risultati davvero sorprendenti. Grande attenzione all’impasto, alla sua lavorazione e alla scelta degli ingredienti. La pizza è davvero buona, ben eseguita e farcita con prodotti di assoluta qualità, una pizza quella di Fiore delle Fave che ha una sua identità e mostra una sua chiara personalità.

La location è suggestiva, il servizio puntuale ed il personale cortese. Altro particolare non trascurabile è il conto onesto con un rapporto qualità prezzo eccellente (margherita e marinara a 3 euro sono merce rara ormai). Nessun dubbio, questo è un indirizzo che entra di diritto nella nostra guida “templare” alle pizzerie campane di qualità. Da provare, parola dei Templari del Gusto.

 

Fiore 1985

Restaurant e pizza

Piazza Mercato n.1

Sant’Agata de’ Goti (Bn)

Tel. 388 92 46 817



Loading Facebook Comments ...

Utilizzando il sito e proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi